Lettori fissi

Se ti piace qualcosa, non esitare a contattarmi, potrei eseguirla per te

lunedì 10 dicembre 2007

Opopomoz!!!!

Opopomoz!!!! Chi di voi conosce questa parola magica? Di certo coloro che hanno pargoli e si sono deliziati con loro nella visione del film. Coloro, invece che ne ignorano il significato, sappino che è la frase che, se pronunciata, ti catapulta nella scena immortalata del presepe. Mi è sempre piaciuto il presepe, starei ore ad ammirare le scene, i personaggi imprigionati nei loro movimenti, mi sembra di sentirne le voci, lievi e pacate quasi consapevoli dell'incanto e del mistero di cui fanno parte. Da piccola in casa non era uso fare il presepe (....troppo disordine), così una volta conquistata la mia indipendenza, ho iniziato a costruire il mio presepe pezzo per pezzo, personaggio dopo personaggio e questo è il risultato di 15 anni di lavoro. Purtroppo ora non posso più andare oltre, le dimensioni hanno raggiunto livelli invalicabili...peccato....ma....chissà forse in una casa più grande......
Il taglialegna e il pozzo

La locanda

Il mercato e la stalla

La casa del pastore

7 commenti:

Viola ha detto...

Wooooooooooowwwwwwwww sono senza fiato.........è fantastico!!!! Che soddisfazione,brava!
Bacetti

p.s. non conosco quella parola,non ho figli infatti ihhhhiihih

Silva ha detto...

è un bellissimo presepe, si respira una bellissima atmosfera!!!
un bacio
Silva

giovanna ha detto...

meraviglioso!!!!

che atmosfera splendida

bacioni

giò

cata ha detto...

Ah! che meraviglia di presepe!
Ricordo mio nonno quando faceva il suo presepe.....bellissimo ricordo!
Buon natale!
Cata

monica ha detto...

che meraviglioso!!

Mariarita ha detto...

Ma sei magica come l'atmosfera che ha il tuo bellissimo presepe, mi hai lasciata senza fiato!!!
Bravissima...Mariarita

Libera ha detto...

oh mamma!!!!!!! scommetto che hai installato all'ingresso una di quelle macchinette con i numeri che ci sono in posta, così i vicini stanno tutti ordinati ad aspettare il loro turno x ammirarlo!!!!!
complimenti!!!
Libera

.